analisi costo personale

L’analisi del costo del personale con JOB

Sappiamo che il personale, nella stragrande maggioranza delle imprese, è il peso maggiore che grava sui costi: con altrettanta consapevolezza non possiamo perdere di vista il fatto sia anche la risorsa più preziosa per la vita dell’impresa e che per questo motivo meriti attenzione e riconoscimento. Un compenso congruo dovrà quindi essere innanzitutto in linea con la mansione svolta, ma indubbiamente deve tenere conto di altri fattori peculiari per ogni azienda, come il ruolo strategico in relazione al business e come elemento trainante del team di lavoro. 

In breve, la “dignità” delle risorse umane deve crescere di pari passo con il prestigio dell’impresa: come regolare però questo delicato equilibrio?

Comprendere i componenti del costo del personale

Per poter calibrare correttamente il costo del personale dobbiamo conoscerne però i componenti. Sappiamo infatti che va ben oltre il semplice stipendio base ma include una serie di elementi tangibili e intangibili che devono essere presi in considerazione per una valutazione accurata. Tra questi troviamo:

  1. Stipendi e Benefit: la retribuzione è solo una parte dell’equazione. I benefit come assicurazioni sanitarie, contributi pensionistici, ferie retribuite, bonus e incentivi fanno parte integrante del pacchetto complessivo offerto ai dipendenti.
  2. Costi di Assunzione: Include i costi associati alla ricerca, selezione e formazione di nuovi dipendenti. Questi possono comprendere annunci di lavoro, spese di viaggio per i colloqui, esami medici pre-assunzione e costi di formazione iniziale.
  3. Costi di Gestione: Coinvolgono le risorse umane e le spese amministrative legate alla gestione del personale, come la manutenzione della documentazione dei dipendenti, la gestione delle prestazioni, la conformità normativa e la consulenza legale.
  4. Assenteismo e Rotazione del Personale: Le assenze frequenti o l’alta rotazione del personale possono avere un impatto significativo sui costi aziendali. È importante analizzare questi dati per identificare le cause sottostanti e adottare misure correttive adeguate.

Vantaggi dell’analisi del costo del personale

Il primo vantaggio è sicuramente analizzare i costi in ottica di pianificazione finanziaria, ma altri che saltano meno all’occhio possono dare risultati altrettanto interessanti:

Valutazione dell’Efficienza: monitorare i costi del personale nel tempo consente all’imprenditore di valutare l’efficienza delle proprie pratiche di gestione delle risorse umane. Identificare le aree di spreco o inefficienza può portare a miglioramenti significativi nella produttività e nella redditività.

Attrazione e Fidelizzazione del Personale: spostando l’ottica e ponendo al centro il lavoratore l’analisi di questi dati può consentire alle aziende di offrire pacchetti retributivi competitivi e incentivi che attraggono i migliori talenti sul mercato e favoriscono la fidelizzazione dei dipendenti chiave.

Reperimento dei dati: gli strumenti del Consulente del Lavoro che utilizza JOB di Sistemi

Il Consulente del Lavoro che utilizza la procedura JOB di Sistemi può dotarsi di uno strumento cruciale per fornire consulenza ed analisi in relazione al costo del personale: nel momento infatti in cui viene chiamato in causa dall’imprenditore come supporto ad una corretta analisi può infatti reperire i dati necessari dalla Base Dati Economici di JOB che introduce criteri di elaborazione e ripartizione dei costi sia a livello di Budget che di Controllo di Gestione.

Budget del Personale

L’analisi dei costi in termini preventivi è di cruciale importanza e, soprattutto per l’imprenditore di oggi, una corretta valutazione permette di non fare passi falsi che lo posizionano in situazioni di rischio.
Nel momento in cui si pianifica il realizzarsi di un evento (es: nuove assunzioni, variazioni retributive, ecc.) lo strumento “Budget del Personale” elabora i “cedolini di budget” utilizzando lo stesso motore di calcolo dei cedolini “reali”.
Il consulente potrà utilizzare degli appositi modelli di analisi forniti da Sistemi oppure potrà definire
specifici modelli di analisi definiti dall’utente sulla base di esigenze particolari. 

I dati posso essere esportati in Excel o pubblicati su report con Microsoft Power BI.

Controllo di Gestione: l’andamento temporale dei costi del personale

Il modello di analisi di Power Bi predefinito da Sistemi permette al consulente di fornire all’imprenditore in tempo reale una visione sui dati contenuti nella Base Dati Economici di JOB.
L’imprenditore, grazie alla pubblicazione sul servizio web di Power BI, ha visione condivisa dei dati senza che venga richiesta nessun tipo di competenza tecnica all’impresa o allo studio; può in questo modo tenere sotto controllo i costi a consuntivo del personale, il loro andamento nel tempo e le variazioni rispetto a quanto preventivato, più una serie di informazioni desumibili dai cedolini come le ore retribuite, le ore di straordinario e le ore di assenza solo a titolo di esempio.

Il modello si rivolge:

  • allo studio che vuole analizzare, controllare e fare consulenza sui dati delle ditte che gestisce;
  • allo studio che vuole condividere le analisi con le ditte che gestisce;
  • alle ditte che vogliono visualizzare i dati che le riguardano.

Analisi Costo del Personale -> Approfondisci e naviga il modello

Con il Budget e l’Analisi costo del personale di JOB, si può definire quali sono i dati gestionali da analizzare e deciderne la composizione; puoi decidere, ad esempio, se esporre le maggiorazioni su una riga specifica o includerle nella retribuzione ordinaria a seconda delle esigenze del tuo cliente o della direzione del personale.

Con JOB, puoi strutturare analisi e budget in funzione del livello di aggregazione richiesto dal cliente (es. sedi di lavoro, centri di costo, cantieri…)  e soddisfare le più svariate richieste di personalizzazione.

Conclusioni

Fornire analisi preconfezionate e facilmente fruibili costituisce un elemento di distinzione per la professione del Consulente del Lavoro; disporre a questo punto di strumenti avanzati e direttamente integrati nella propria procedura di elaborazione paghe permette allo studio di fidelizzare l’imprenditore.
Questo a sua volta comprende l’importanza di investire tempo ed energie in una valutazione accurata dei costi del personale e che questo può portare a decisioni più informate, a una maggiore efficienza operativa e alla creazione di un ambiente di lavoro più produttivo e gratificante per tutti i dipendenti.

Ultimi Articoli

Categorie

Archivio